25 anni di noi, tra passato, presente e futuro

Giovedì 14 novembre, ospiti della socia Tanja, al Ristorante al Cacciatore alla Subida, il Club ha festeggiato in estrema armonia i suoi primi 25 anni.
Il giubileo è stato festeggiato in famiglia, così come si fa per le ricorrenze più belle, davanti al fuoco del camino, attorniati dal calore degli affetti più cari. La cerimonia pubblica era già avvenuta al Teatro di Monfalcone, con il dono del Concerto delle 8 stagioni ai cittadini del territorio che ci ospita (ne abbiamo parlato qui).
Il PDG Renato Duca, attuale socio del Club e promotore della nascita dello stesso quando, con Piero Marcenaro ne aveva avviato la costituzione, ha tracciato un ricordo storico delle fasi preparatorie per la nascita del secondo Club provinciale.
Con la consegna della Carta da parte del Governatore Gallo, il Club nasceva ufficialmente nel novembre del 1994, con il Rotary Club di Gorizia come padrino. Degli originali 25 soci fondatori, nel corso della serata, Lucio Ceschia, Claudio Cressati, Luciano Loricchio, Giuseppe Monteverdi, Alessandro Robino, Vincenzo Spinelli e Roberto Sponza, hanno portato la propria commossa e commovente testimonianza, di come siano stati i primi passi del Club, di come questo si sia evoluto, sia cresciuto sia in termini numerici che qualitativi e di quanti service importanti siano stati concepiti e portati a compimento nel corso di questo quarto di secolo.

 

Questa voce è stata pubblicata in Conviviali, Eventi e contrassegnata con , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...