Giorgia Gon ci scrive da Brisbane

marzo 2014 - Giogia neolaureata al MASTERGiorgia Gon, la studentessa che il nostro Club ha sostenuto in passato nei suoi studi, qualche settimana fa ha concluso brillantemente il percorso universitario londinese, dopo la Laurea a Oxford, aggiungendo alla sua carriera il Master in Epidemiologia.

Giorgia ha inviato al Club una affettuosa lettera che riportiamo integralmente e che non può che renderci orgogliosi.

Brava Giorgia !!!

 

 

Carissimi,

Vi scrivo da Brisbane, Australia, dove mi trovo per un breve periodo. Qui presenzierò ad una conferenza internazionale sull’igiene, la WASH 2014 Conference .
L’ansia per questa mia performance pubblica non mi impedisce di riconoscere la fortuna che ho avuto di essere qui sia per l’occasione di un confronto in un ambiente internazionale con personalità emergenti del settore, sia per la possibilità di mettermi alla prova direttamente e così crescere professionalmente; inoltre ho l’opportunità di visitare per la prima volta questo continente e chi mi conosce sa che adoro incontrare nuove culture. A Brisbane presenterò la ricerca che ho sviluppato durante il mio Master in ‘epidemiologia’ di cui ho ricevuto il Certificato di Laurea qualche settimana fa; alla cerimonia sono stata accompagnata dal mio orgoglioso nonno Albino.
La mia ricerca mira a stabilire quanto incida l’inadeguatezza di risorse d’acqua e servizi sanitari sulla mortalità materna in Afghanistan. Si tratta di uno studio di tipo quantitativo in base al quale ho scoperto che la mancanza d’igiene potrebbe essere la causa di un quarto della mortalità materna in Afghanistan. Questa ricerca è anche parte integrante della mia occupazione attuale. Da gennaio, infatti, lavoro per la Soapbox Collaborative che ha base presso la London School of Hygiene and Tropical Medicine. Quest’organizzazione si occupa di quantificare i casi di setticemia tra neonati e donne in seguito alla gravidanza, ma anche di sviluppare interventi efficaci per ridurre la presenza di questo problema, creando un ambiente pulito per il parto nelle strutture sanitarie nei Paesi in via di sviluppo. La mia prossima destinazione sarà Zanzibar dove assisterò il Ministero della Salute nel condurre uno studio per valutare la mancanza d’igiene nei 40 ospedali presenti sulle isole dell’arcipelago e determinare quanto questa incida sui casi di setticemia materna e neonatale. Anche in queste “missioni” non dimentico mai da dove sono partita e chi come Voi – splendidi Amici ed Amiche del Rotary Club Monfalcone-Grado – mi ha sempre sostenuta in questo percorso.

Grazie di cuore

Giorgia

Giorgia assieme al nonno Albino

Giorgia assieme al nonno Albino

 

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in service e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...