Attività ed impegni del Club

1_7cEQum7q5l6pqJvE1pb3GwHXQ9JqFc3s3QPnfQ9OQ

Il PDG Renato Duca

Il caminetto del 06 marzo è stato dedicato alla informazione. Assente il Presidente Claudio Rieppi sono  stati il nostro PDG e VicePresidnte Renato Duca, il PP ed assistente al Governatore Alide Dovier, l’incoming Pres Claudio Cressati, il Presidente. del RC Gorizia Bruno Pinat ad illustrare l’attività recentemente svolta dal Club e dal Distretto ed elencare gli appuntamenti, numerosi come sempre verso la fine dell’anno rotariano, per i prossimi mesi. Ospiti del Club anche due socie del nostro Rotaract Silvia Bonato (Incoming President) e Sara Braida (membro prossimo Direttivo).Una delegazione del nostro Club con Renato e Simone Bais ha partecipato alla riunione della Commissione distrettuale di ‘designazione’ del Governatore per 2016-2017 è stato designato Sergio Zanellato del RC di Montebelluna, già Segretario Distrettuale 2012-2013 (Governatore Alessandro Perolo), confermato nell’importante incarico  per 2014-015 (Governatore Ezio Lanteri).

Alide Dovier, nostro socio e Assistente del Governatore, ha riferito del Seminario Distrettuale di Mestre, tenutosi l’otto febbraio scorso, promosso dal Governatore Roberto Xausa per l’approfondimento di due interessanti tematiche, il Club Satellite, come opportunità per l’espansione, e il Microcredito, nuova bandiera del Rotary.

Argomenti di estrema attualità, presentati rispettivamente dal Director RI per la zona 12 Giuseppe Viale e dal Governatore del Distretto 2031 Sergio Bortolani, In sintesi, il Club Satellite,risoluzione approvata nell’ultimo Consiglio di Legislazione del 2013, tende a favorire l’espansione del Rotary agevolando la costituzione di nuovi Club che, operando nella stessa area geografica di un Club ordinario con funzioni di “padrino”, potranno essere immediatamente funzionanti anche con un piccolo gruppo di soci e con una organizzazione autonoma delle riunioni e della programmazione delle attività. Quello del Microcredito, strumento ancora poco battuto dagli Enti finanziari del nostro Paese, è un programma di service che i rotariani pensano di poterlo applicare adesso anche in ambito locale, soprattutto nei riguardi dei giovani desiderosi di inventarsi una attività lavorativa, stante la prolungata crisi economica che ha determinato una situazione di disoccupazione giovanile di vastissima portata. Sull’argomento un contributo è stato offerto dal Past President del RC Conegliano-Vittorio Veneto, Giuseppe Maset, che ha riferito il percorso compiuto dal suo Club nel realizzare una esperienza di service con lo strumento del microcredito.
Alide Dovier ha aggiunto che l’argomento ‘Club Satellite’ potrebbe interessare i Club del Friuli Venezia Giulia per creare un rete di soci attivi in territorio poco abitati e disagiati come la Carnia o la Bassa Fiulana. ha aggiunto inoltre che l’esperienza del microcredito è stata portata avanti nel Distretto 2031 (Piemonte) dove tutti i Club hanno deciso che i contributi al Distretto andassero in un fondo di garanzia (circa 200.000 €) che permettesse di attivare un Istituto di Credito locale ai fini di concedere piccoli prestiti (max 25.000 €) a microimprese individuate e selezionate da una commissione di rotariani. Ed ha infine informato che anche il ns. Distretto 2060 sta esaminando questo progetto che sarebbe particolarmente utile per l’economia dell’Isontino.

Sempre Alide Dovier poi ha riferito che il Distretto con il DG Incoming sta preparando il ‘Rotary Day’ per il febbraio 2015, per portare al più vasto pubblico l’attività rotariana, organizzando  eventi aperti alla comunità, con  diffusione in tutto il Triveneto . Nell’apposito comitato Distrettuale  il nostro Club sarà rappresentato dal nostro Past President Rudi Vittori. A richiesta ha poi confermato che l’iniziativa in tal senso del Governatore 2013-2014 Roberto Xausa ha portato ad una pagina dedicata ai Rotary Club sui quotidiani del Triveneto, alla quale non hanno aderito i Club della Venezia Giulia.

Claudio Cressati, nostro Incoming President, ha riferito della recente riunione del gruppo c.d. Rotary per la Regione formato appunto dai Clubs della nostra regione e che svolge attività per dei service comuni. Ha ricordato quello delle “Targhette di Aquileia” concluso anni fa. Mediante un contributo di tutti i club regionali (ammontante in totale a circa 19.000 €) è stato deciso di avviare un service , dopo esame di vari progetti (Trieste, Trieste Nord ed altri), concentrando gli sforzi in un’iniziativa  detta Progetto QR  (suggerito dai Club di Trieste e Pordenone ed altri) consistente nel raccogliere, con schede codificate, informazioni e dati su rilevanze artistico-culturali del territorio di ogni Club, finanziate con una modesta cifra (70 € l’una) . La regia sarà a livello regionale . Il nostro Club agirà con apposito Gruppo di Lavoro.

Renato Duca ha quindi informato il Club dell’intenso Calendario degli impegni del Club per marzo-aprile-maggio, oltre alle periodiche riunioni.

14-15 marzo: SIPESeminario Istruzione Presidenti Eletti 2014-2015. Vi parteciperà il nostro Incoming President Claudio CRESSATI.  Sarà pure presente il Past President Alide Dovier,  in qualità di Assistente del Governatore per la prossima annata.

22 marzo: ad Aquileia,  FORUM “Contaminazioni culturalil’altra faccia delle migrazioni”, promosso dai RRCC Aquileia-Cervignano-Palmanova, Gorizia, Udine Patriarcato, Cividale del Friuli, Lignano Sabbiadoro Tagliamento, San Vito al Tagliamento (allegato alla presente il programma della manifestazione).

Interviene Bruno Pinat President del RC Gorizia per informare che il

05 aprile:  a Gorizia si svolgerà la presentazione del Progetto COSTRUIRE PONTI DI PACE E AMICIZIA, Service internazionale interclub a favore del Centro Assistenza disabilità “Fortica” di Kraljevica (Fiume). L’importante iniziativa è promossa dal RC Gorizia (Capofila) con il RC Fiume ed i RRCC del Distretto Triveneto: Monfalcone-Grado, Aquileia-Cervignano-Palmanova, Trieste, Trieste Nord, Muggia, Udine Nord, Verona, Vicenza, Vicenza Berici, Venezia, Gemona del Friuli. Si tratta di un MG che con l’intervento dei Clubs, dei Distretti e del R.I. ha raccolto 42.000 $.

La cerimonia si terrà presso l’Aula Magna del Corso di Laurea in  “Scienze Diplomatiche ed Internazionali” dell’ Università .Seguirà una visita alla Mostra dell’artista Vito Timmel presso la Sede della Fondazione Cassa di Risparmio di Gorizia (ed un buffet conclusivo).

Continua Renato Duca informando che

24-27 aprile:  ci sarà un GEMELLAGGIO tra il nostro Rotaract ed il Rotaract di  ‘Smirne’ (Turchia), con il quale i nostri Rotaractiani sono in contatto,  anche  tramite il Socio Andrea Fronda.

Pur essendo il nostro Club impegnato nel concomitante incontro con il RC Carpi, una delegazione presenzierà alle varie fasi dell’evento che si svolgerà fra Gorizia, Aquileia e Venezia. Renato aggiunge che l’interesse internazionale dell’incontro ha determinato il Distretto ha concedere un contributo all’iniziativa.

Interviene Alessandro Robino per ricordare che il

25-26-27 aprile: VISITA al CLUB DI CARPI

Si partirà venerdì 25 pomeriggio per essere pronti sabato mattina per incontro e visite, tra cui “PalaRotary” costruito ex novo dopo il terremoto dal Club di Carpi, capofila di un gruppo di Club.

Ricorda  il programma inviato il 24 febbraio a tutti i Soci,

Riprende Renato Duca per completare le notizie

17 maggio:  a Treviso ASSEMBLEA DISTRETTUALE

17-31 maggio : ad Albarella si svolgerà l’edizione 2014 dell’HANDICAMP distrettuale.

23-25 maggio :VISITA DEL RC gemellato di OBERES MURTAL:

27 maggio: a Monfalcone (Marcelliana)  CONCERTO MUSICA MEDICA

07 giugno : i clubs del Distretto accoglieranno un GRUPPO DI STUDIO di giovani brasiliani del Rio Grande do Soul Distretto 4.700, che visiteranno, tra maggio e giugno, le nostre terre perché patria di molti emigranti che, tutt’ora, mantengono lingua e tradizioni del loro Veneto di origine. Nella nostra Regione saranno il 7 giugno. Grazie al programma GSE (Group Study Exchange) che non è più finanziato dalla Rotary Foundation ma da fondi distrettuali, verranno inviati 4 giovani professionisti del Triveneto in Brasile

Altri impegni per alcuni dei soci saranno il Concreto-Evento a Judenburg “Maeister von Morgen” organizzato dal Club di Oberes Murtal per il 10 maggio ed al quale parteciperanno alcuni giovani musicisti della nostra regione  selezionati dal ns. Club. Ed il raduno della fellowship camperisti Distrettuale (referente il nostro Sandro) che quest’anno sarà a Vicenza nei giorni 10 e 11 maggio.

In conclusione Piero Taccheo ha avuto lo spiacevole compito di veicolare la notizia , appena ricevuta dagli amici austriaci di Oberes  Murtal, della tragica scomparsa dell’ avv.Heinz Picheler, già socio di quel Club poi di quello di Trieste e ben noto al nostro Club per la sua simpatia ed esuberanza , spesso presente  a Grado ed in  tutte le occasioni di interclub  con gli austriaci.

 

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Assemblee, Comunicazioni e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...