Le esperienze di Giorgia Gon

Giorgia Gon racconta della propria esperienza in Sud Sudan

Giorgia Gon, la giovane monfalconese che da alcuni anni il Rotary Club Monfalcone-Grado segue con particolare attenzione nei suoi studi e nel suo percorso professionale, è stata presente alla cerimonia del Passaggio del Martello che si è tenuta sabato 30 giugno, presso il Grand Hotel Astoria, e ha raccontato con grande entusiasmo dell’esperienza che ha portato a termine in Sud Sudan con un progetto internazionale per conto della Merlin, una associazione non governativa di assistenza sanitaria.

Laureata in Human Sciences alla Oxford University, Giorgia sta per iniziare un master di due anni, sempre alla Oxford University. Un grande in bocca al lupo da parte di tutto il Club.

Questa voce è stata pubblicata in Eventi, service e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Una risposta a Le esperienze di Giorgia Gon

  1. Anonimo ha detto:

    Riempie il cuore sentire parlare di una ragazza giovane e determinata con tanti obbiettivi da raggiungere e la voglia di cambiare, complimenti Giorgia. Personalmente sono stanca di sentire solo notizie di cronaca riguardanti i giovani d’oggi, ci sono tanti bravi ragazzi che emergono da questa societa carica di negativita dove il male viene a volte esaltato , quando ce uno strato bello spesso di positivita e di progettualita che nel concreto e composto dai nostri ragazzi e dalla grande voglia di fare, bisogna appoggiare il piu possibile loro e nel possibile le iniziative proposte…Ringrazio quindi il Rotary Club Monfalcone-Grado perche da la possibilita di raggiungere e completare alcuni progetti grazie.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...