Conviviale Interclub “virtuale” con Rotary Club Carpi

Si sa che grazie, o a causa, dei social network i rapporti tra persone stanno diventando sempre più virtuali e sempre meno reali.
Se questo da un certo punto di vista può essere considerato un fatto negativo, in alcuni casi la virtualità ci può aiutare a organizzare degli eventi che sarebbe impossibile che avvenissero concretamente.

Il Rotary Club Monfalcone-Grado, da oltre dieci anni intrattiene fraterni rapporti con il Rotary Club Carpi, città che si trova al centro del sisma che ha colpito l’Emilia.

Per venire in aiuto ai terremotati, il nostro Club ha deciso quindi di organizzare una Conviviale Interclub “virtuale”, per raccogliere aiuti che verranno inviati al Club contatto di Carpi che, assieme ad altri Club della zona sta creando un contenitore di fondi per intervenire direttamente in quelle azioni che possono essere efficaci soltanto se portate avanti e gestite da persone fidate che si trovano in loco.

Si tratta di una cena virtuale, appunto, nel senso che quanti vorranno aderire, ceneranno ognuno a casa propria, assieme a familiari ed amici e verseranno una quota pro partecipante di 20 Euro che saranno raccolti dal Segretario del nostro Club, contabilizzati e inviati direttamente al Tesoriere del nostro Club contatto.

Se siete d’accordo con questa singolare iniziativa, vi prego di comunicarcelo, in modo da poter contare anche sul vostro apporto. Sarà una goccia nell’oceano, ma si sa che il mare è fatto di gocce d’acqua.

In allegato pubblichiamo anche l’invito formale a questa cena che si terrà idealmente venerdì 8 giugno alle ore 20.00. In quel momento spero che tutti quelli che parteciparanno alla conviviale, salutino idealmente le bandiere e dedichino un pensiero alle difficoltà delle persone colpite dalla tragedia del sisma.

Interclub virtuale con Carpi – invito

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Eventi, service e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a Conviviale Interclub “virtuale” con Rotary Club Carpi

  1. Paola Zambano ha detto:

    Complimenti per l’iniziativa: in questo modo anche i 1500 km di distanza non mi impediranno di partecipare!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...