Presidente 2019-2020 e Consiglio Direttivo 2018-2019

Giovedì 23 novembre, nel corso dell’Assemblea del Club che si è svolta presso l’Hotel Europalace a Monfalcone,  è stato eletto il Consiglio Direttivo per l’annata rotariana 2018-2019 e il Presidente per l’annata 2019-2020, nella persona di Lucia Crapesi

Lucia Crapesi, medico, che avrà il compito importante di presiedere il Club nell’anno rotariano 2019-2020, sarà la prima donna presidente nella storia del Club, e lo farà nell’importante annata del giubileo, quando si festeggeranno i 25 anni dalla fondazione.

Il Consiglio Direttivo del Presidente Francesco de Benedittis, che entrerà in carica con il primo luglio 2018 risulta essere così composto:

Vicepresidente: Alessandro Robino
Segretario: Massimo Battiston
Prefetto: Paolo Messana
Tesoriere: Giuseppe Monteverdi
Consiglieri: Claudia Carraro, Lucio Ceschia, Alberto De Luca, Paolo Morocutti
Presidente incoming: Lucia Crapesi
Past Presidente Carlo del Torre

Buon lavoro a tutti

Annunci
Pubblicato in Assemblee | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Elena Gianello al Senato della Repubblica

Abbiamo avuto il piacere nel corso della conviviale del 27 ottobre di condividere un momento importante nella vita della nostra Socia e della sua ASD Calicanto ONLUS.
Il 26 ottobre Elena Gianello era al Senato della Repubblica a Roma a presentare il libro “Calicanto il sogno fiorisce”. Grazie all’invito del senatore Russo ha esposto ai senatori (che si assentavano solo per correre a votare) il progetto Calicanto di “Sport Integrato” , la storia dell’Associazione di cui è fondatrice e Presidente, i successi e le prospettive di questa attività – prima e forse unica in Italia – di coinvolgimento dei ragazzi normodotati con quelli diversamente abili usando molte discipline sportive come collante e motore di amicizia e crescita comune. Continua a leggere

Pubblicato in Eventi | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Il Sindaco di Monfalcone in visita al Club

Giovedì 26 ottobre, il nuovo Sindaco di Monfalcone Anna Maria Cisint, eletta circa un anno fa, è stata ospite del Club, per illustrare e commentare la situazione del Comune di Monfalcone e del suo territorio.
Già Dirigente del Comune di Gorizia e quindi con solida preparazione amministrativa, ha esposto con chiarezza e competenza, luci ed ombre del capoluogo basso isontino che fa all’anagrafe 28.000 abitanti cui però si aggiungono periodicamente le forze lavoro straniere per la Fincantieri che si aggirano sui 6.000. Continua a leggere

Pubblicato in Conferenze | Contrassegnato , | Lascia un commento

I soci si presentano

Nuovo appuntamento con la tradizionale chiacchierata dei nuovi soci per meglio farsi conoscere dal Club. E’ un’ azione utile perché in quei 20’ si concentra l’attenzione sul cosa e sul come si esprime il socio acquisendo una sensibilità ed un interesse per lui che poi nelle occasioni del club si affinerà.
Ma l’immagine del profilo della persona al di là delle qualità rotariana emerge con forza, sempre aggiungendo ai soci che non lo conoscono ancora o lo conoscono poco valori umani, professionali e caratteriali interessanti e che aiutano ad accelerare il rapporto amicale tra di noi. La nuova socia Viviana Ret con passione e competenza ha ripercorso la sua vita di studi e professionale nel campo medico. Laureata in medicina specializzatasi e diplomata anche in ingegneria dei materiali ha sviluppato una passione ed una competenza per i materiali ceramici usati in odontotecnica. Da qui dopo percorsi all’estero ed ospedalieri è approdata alla libera professione a Trieste di chirurgo stomatologo specializzato in ricostruzione dentale, l’alternativa – ove possibile- non distruttiva ed invasiva all’implantologia. Materiali, tecniche ed attrezzature all’avanguardia che nulla hanno da sfigurare con quelle usate anche negli USA sono il suo pane quotidiano per riparare traumi dentali altrimenti destinati alla asportazione con le conseguenze del caso. Continua a leggere

Pubblicato in Nuovi Soci | Contrassegnato , | Lascia un commento

Successo della 6^ edizione del Torneo “Golf per un Mondo senza Polio”

Domenica 15 ottobre 2017, presso il Golf Club Grado, si è disputata la sesta edizione del torneo “Golf per un Mondo senza Polio” organizzato dal Rotary Club Monfalcone-Grado, anche quest’anno inserito nel calendario AIRG (Associazione italiana rotariani golfisti).

Nonostante la contemporaneità con importanti tornei regionali, sono stati molti i giocatori che hanno compreso l’importanza dell’evento e hanno deciso di gareggiare e di dare il proprio contributo alla causa.

Si è trattato, infatti, dell’ennesima occasione per puntare l’attenzione sulla paralisi infantile che non è ancora stata completamente debellata dal mondo e contro la quale il Rotary International è impegnato fin dal 1986, al fianco dei governi di tutto il mondo.

Il Past-president del Rotary Club Monfalcone-Grado, Rudi Vittori, in rappresentanza del Presidente carlo del Torre, nel ringraziare i partecipanti, ha ricordato che il ricavato del torneo che ammonta a circa 600 Euro, sarà interamente devoluto alla campagna umanitaria “End Polio Now”. Continua a leggere

Pubblicato in Eventi, service | Contrassegnato , | Lascia un commento

Il Signore della Barcolana

In occasione della barcolana, il 26 settembre a Trieste, è stato organizzato un interclub, al quale hanno partecipato i soci dei 5 sodalizi della Venezia Giulia: Trieste Nord ospitante con Trieste, Muggia, Gorizia e Monfalcone – Grado.
Un evento abbastanza raro, come ha sottolineato il Presidente di Trieste Nord Fulvio Zorzut, che ben si sposa con l’eccezionalità ormai della regata più affollata del mondo. Continua a leggere

Pubblicato in Conferenze, Interclub | Contrassegnato , | Lascia un commento

Il bi-plurilinguismo

La Prof.ssa Matejka Grgic ha catturato l’attenzione di tutti con la sua esposizione molto professionale ed avvincente, la sera del 14 settembre al Club. Il tema era “quando le lingue sono più di una”, cioè il multilinguismo ed il suo apprendimento.
Il sottotitolo “falsi miti e nuove scoperte “ è stato molto appropriato perché la relatrice ha demolito alcuni convincimenti comuni come quello che la madrelingua appresa da piccoli rimanga tale sempre (quando invece va praticata sempre ), che quei pochi anni di lingua straniera a scuola servano poco ( quando invece sono basati sulla fondamentale grammatica: la lingua si “apprende” ), che le lingue vanno fondamentalmente imparate da piccoli (quando spesso è l’esigenza di vita o di lavoro lo stimolo determinante: la lingua si “acquisisce “), che in casa ai bimbi non bisogna parlare il dialetto ( quando invece la trasmissione orale della cultura dialettale deve proprio avvenire in famiglia da piccoli facilitando i successivi apprendimenti linguistici). Continua a leggere

Pubblicato in Conferenze | Contrassegnato , , | Lascia un commento